Im Browser öffnen.

18 settembre 2020


Ciao <<First Name>> <<Last Name>>


Non c'è traccia di stanchezza da Coronavirus, almeno non in questa newsletter!  I contributi delle sezioni, le mostre dei membri della SBF, le nuove macchine fotografiche e le promozioni di Panasonic, Leica e Broncolor, le numerose mostre in tutta la Svizzera e non ultimo un piccolo Tour d'Horizon attraverso la fotografia d'architettura faranno sicuramente trovare a tutti un contributo che li interessa.

Divertitevi a leggere, cliccare e scorrere!

Monika Jaggi
Redazione

Fotografi professionisti e videomaker svizzeri
www.sbf.ch

SBF INFO settembre 2020  

Sezione SBF Basilea e Svizzera nordoccidentale

Assemblea Generale. Come promemoria - il 23 settembre presenteremo nuovi membri e un nuovo consiglio di amministrazione e informeremo sulle trattative di fusione SBF-vfg-USPP. 

Per quanto riguarda il concetto di sicurezza: la sala eventi è generosamente ventilata, non stringiamo la mano, forniamo disinfettanti all'ingresso e indossiamo maschere se non riusciamo a mantenere la distanza minima. Le maschere possono essere indossate anche durante il seguente apero (maschera giù, spuntini dentro, maschera su). A causa dell'aumento dei tassi di infezione e del feedback dei membri, cancelliamo anche il pasto ufficiale dopo l'Assemblea Generale. Purtroppo non c'è altro modo e come organizzatori ci sentiamo in dovere di farlo. Vorremmo evitare un'assemblea generale online. /ps
 
Ubicazione: Stellwerk, Vogesenplatz 1, 4056 Basel, stanza «Loco Motive».
 

SBF Sezione di Berna espace Mittelland

Lentamente sta tornando un po' di normalità. Il Consiglio d'amministrazione ha anche potuto riunirsi per pianificare eventi e visitare le prime occasioni, come ad esempio la conferenza giuridica del 3 settembre all'ImpactHub di Berna sul tema "Protezione delle foto"..

Inoltre, la nostra Assemblea Generale è proprio dietro l'angolo. Lo terremo nello studio fotografico di Stefan Hofmann e Ben Zurbriggen a Bienne. Naturalmente rispettiamo il concetto di protezione e lo studio di 300m2 offre spazio sufficiente per l'allontanamento fisico. Attendiamo con impazienza discussioni orientate al futuro e speriamo che vi presentiate in gran numero - ogni voce è importante! Le iscrizioni o le cancellazioni tramite Doodle sono comunque accettate.

Quest'anno vogliamo continuare la serie SBF Arena. La prima parte è stata accolta molto bene e non vediamo l'ora di continuare i workshop con Daniel Zurbrügg. Sarete informati a tempo debito tramite la newsletter. /bh
 

Commissione legale e copyright SBF

"Lichtbildschutz" - lezione di diritto a Berna. La revisione della legge sul diritto d'autore (URG), entrata in vigore il 1° aprile 2020, e quindi anche l'articolo sulla "protezione delle foto", importante per i fotografi, solleva inizialmente molti interrogativi. Rispondere a queste domande è stato l'obiettivo della conferenza ben frequentata dell'avvocato dell' SBF Dr. Stephan Beutler il 3 settembre al Impact Hub di Berna.

Beat Ernst, Commissione Affari Legali del SBF e organizzatore dell'evento, per prima cosa ha fornito una panoramica entusiasmante del processo politico durato sette anni che, dopo quasi 5000 e-mail, centinaia di telefonate e decine di incontri e nonostante le battute d'arresto, ha portato al successo. Ciò è stato possibile anche grazie alla tenace capacità negoziale del coordinatore Christoph Schütz, che ha avviato il processo e lo ha accompagnato fino alla fine..

Stephan Beutler non aveva un compito facile. Nella sua conferenza - spiegando in modo comprensibil le complesse questioni legali - si è poi addentrato nella situazione precedente alla revisione dell'URG e ha spiegato quali effetti ciò avrebbe avuto sulle opere dei fotografi. La sessione di domande e risposte è stata ben partecipata e molte cose non sono ancora chiare. È diventato evidente che le questioni irrisolte saranno chiarite solo nella pratica e nelle controversie legali previste.

Lo stesso evento si è tenuto a Basilea il 9 settembre. /mj

 © Barbara Hess. I partecipanti con la maschera si sentono rafforzati prima della lezione.

News Soci SBF

Simone Mengani & Stefano Spinelli 

Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Nel Museo Etnografico della Valle di Muggio a Cabbio, Simone Mengani e Stefano Spinelli sono presenti con le loro opere nella mostra "Pezzi di frontiera". Geografia e immaginario del confine (in inglese: "Border pieces. Geografie e immaginario del confine"). /mj
 
Periodo di esposizione: dal 9 giugno al 29 novembre 2020
Orari di apertura: Da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00
© Stefano Spinelli
 

Giuliana Gibelli 

Era Natura. La mostra Era Natura (ita. "C'era una volta la natura") è stata inaugurata il 4 settembre 2020 al Museo Wilhelm Schmid Bré Lugano. È stato curato da Al Fadhil, di origine irachena, insieme a cinque fotografi, tra cui Giuliana Gibelli, membro dell'SBF. La mostra non si limita al museo, ma prosegue lungo la scalinata esterna. /mj

Durata della mostra: fino al 31 ottobre 2020
Orari di apertura: Venerdì, sabato, domenica 14.00-17.00
 

Frederike Asael

Le fondatrici - le coraggiose possiedono il mondo. Con il nove per cento, il numero di donne che costituiscono una start-up in Svizzera è basso. Nel libro di recente pubblicazione "Gründerinnen - Den Mutigen gehört die Zukunft" (I fondatori - Il futuro appartiene ai coraggiosi), le fondatrici sono ritratte da start-up provenienti da una vasta gamma di settori industriali. Parlano dei loro alti e bassi, delle loro paure e dei loro successi.

Verranno inoltre presentati il fotografo bernese e membro del SBF Frederike Asael, che ha fondato la start-up Impact Hub Bern. Tutte le persone coinvolte sono state fotografate dalla fotografa Tabea Reusser. /mj

Fondatrici - Il futuro appartiene ai coraggiosi. Beckstein, Alexandra; Maurer, Anja, Stämpfli Verlag AG, Berna, 2020, 136 pagine. CHF 34.00.

 
 © Stämpfli Verlag
 

Nuovi membri SBF 

Diamo il benvenuto ai nostri nuovi membri del SBF Daniel Sutter e Nils Deparade, entrambi della Svizzera centrale di Zurigo. /mj
© Daniel Sutter, Buckhauser Park Zurich, Dachtler Partner Architects
 

Best of Instagram*

 © Stefan Forster Photography

#sbf_member stefan_forster_photography
Sono molto grato che il mio piano di riempire l'estate di viaggi fotografici spontanei islandesi abbia funzionato. Per quasi 2 mesi ho guidato, insieme a @raymond_hoffmann, gruppi di fotografi attraverso l'Islanda.

*La maggior parte delle impressioni degli ultimi 30 giorni, valutate da #SBF_Members. Vogliamo mostrare su Instagram che i fotografi della SBF sono attivi in tutto il mondo, che sono partner competenti e che scattano foto fantastiche. Se pubblicate una foto con l'hashtag #sbf_member sul vostro sito personale Instagram, ci permettete di "ripubblicare" le vostre foto sul profilo ufficiale dei fotografi professionisti e videomaker svizzeri svizzeri.
  

Personale

Roman Weyeneth è un fotografo di architettura che si occupa di edifici pubblici, edifici culturali, residenziali e commerciali e di sviluppo urbano. Ha completato la sua formazione come foto designer presso la Scuola di Design di Zurigo. Oggi vive a Basilea e fotografa in tutta la Svizzera e nei Paesi vicini. Il suo repertorio spazia dalla fotografia oggettiva allo spazio scenico e all'architettura animata. È anche fotografo e redattore del libro illustrato sull'architettura "Neue Schulräume - Architektur für zeitgemämateres Lernen" (Nuove aule - architettura per l'apprendimento contemporaneo), pubblicato nel 2018.
 
La redazione lo ha intervistato sulla fotografia di architettura.
 
Cosa la attrae nella fotografia d'architettura? L'architettura è il nostro spazio abitativo costruito. Mi interessa la connessione tra forma, funzione ed estetica. Voglio avvicinare l'edificio allo spettatore in modo che lo capisca e si faccia coinvolgere. Cercare e trovare questa immagine mi piace nella fotografia d'architettura.
 
Scrivi sul tuo sito web che per i migliori risultati combini le qualità della fotografia tradizionale con le possibilità di elaborazione digitale. Cosa significa questo in termini concreti? Quando faccio delle fotografie, mi prendo il tempo per un esame approfondito dell'edificio. Questo approccio mi permette di scattare fotografie precise. Guardare, regolare, scattare sono analogici, anche con l'ultimo Digiback. Nel montaggio mi occupo principalmente dei colori, dei contrasti e delle luci. Per questo, la digitalizzazione offre strumenti eccellenti.
 
Lei si occupa quasi esclusivamente di fotografia d'architettura. Quali sono i vantaggi di questa specializzazione? Approfondimento, esperienza, qualità. E gioia!
 
Avete fotografato lo Stadtcasino Basel recentemente riaperto dagli architetti Herzog & de Meuron. Ci sono state sfide particolari? Ho dovuto fare delle foto per il libro e per la stampa ancora prima che il restauro fosse completato, quindi non sono stato in grado di fotografare ovunque l'ambientazione desiderata fin dall'inizio. Per esempio, l'organo non è stato equipaggiato fino a quando il libro non era già in stampa. Questo significava che dovevamo lavorare con le foto del layout provvisorio e scattare le foto con un preavviso molto breve. Abbiamo dovuto procedere allo stesso modo anche per le riprese esterne, ma non abbiamo potuto evitare piccoli ritocchi.
 
Oggi molti fotografi sono specializzati nella fotografia di architettura. Lavorate in un ambiente professionale difficile? Non ci sono più fotografi di architettura, ma molti fotografi oggi offrono anche fotografia di architettura. La scelta è maggiore, perché con la tecnologia odierna, anche con il 35mm, l'architettura può essere fotografata solo in misura limitata. Tuttavia, questa tecnica non si avvicina al medio formato.
 
Hai fotografato molti edifici importanti in Svizzera. Come pensi che l'architettura dia forma al paese? In Svizzera abbiamo molti grandi architetti e anche i soldi per costruire un'architettura eccezionale. C'è da sperare che troveremo un modo per costruire in modo veramente sostenibile e rispettoso del paesaggio. /rw
 
© Roman Weyeneth, Stadt-Casino Basel 2020

Novità SBF Partner

Leica S3 - The One. Questa fotocamera stabilisce nuovi standard. L'eccellenza della Leica S3 si basa sul suo sistema complessivo ben progettato. Tutte le singole parti sono abbinate con precisione e si fondono in perfetta armonia per il leggendario look Leica:
•             64MP 30 x 45mm CMOS Sensor
•             Maestro II Image Processor
•             DCI 4K and Full HD Video; 4:2:2 Color
•             ISO 100-50000
•             Fino a 3 fotogrammi al secondo

GraphicArt - Test e noleggio: Il rivenditore Leica S Pro GraphicArt offre a Zurigo e Ittigen (Berna) la possibilità di testare la Leica S3 o di noleggiarla per diversi giorni. Oltre all'S3, GraphicArt offre anche vari obiettivi Leica S per test e noleggio. /il
 
Ulteriori informazioni qui
© Leica
 
Panasonic. Quando le immagini in movimento si muovono: il nuovo LUMIX S5 è fatto per foto e video mozzafiato. Con la nuova fotocamera di pieno formato LUMIX S5, l'alleanza L-Mount di Panasonic, Leica e Sigma ottiene un'aggiunta compatta e di tendenza per i fotografi e i videografi ambiziosi. La LUMIX S5 offre le caratteristiche di alta qualità della serie LUMIX S e allo stesso tempo stabilisce nuovi standard di compattezza e funzionalità.

L'alloggiamento ergonomico in magnesio del LUMIX S5 è più piccolo e leggero rispetto all'alloggiamento del LUMIX GH5 con sensore MFT. La Lumix S5 sarà disponibile nei negozi alla fine di settembre 2020 come custodia e nel kit LUMIX S5K con l'obiettivo 20-60mm S.

Se acquistate una LUMIX S5 o una LUMIX S5K prima del 30 settembre 2020, è incluso gratuitamente un obiettivo Sigma con 45 mm e F2.8 DG DN | Contemporanea del valore di CHF 765.-. /fj
© Panasonic
 
Broncolor. Ultima possibilità: Scambiate il vostro generatore e risparmiate fino al 30% su uno Scoro. Avete solo fino alla fine di ottobre per sostituire il vostro vecchio alimentatore e le lampade (indipendentemente dalla marca) e ricevere uno sconto del 25-30 per cento quando si acquista un broncolor Scoro compreso Pulso G o Unilite.

Il broncolor Scoro è la serie di alimentatori più avanzata e il partner ideale per riprese da studio intensive. Insieme alle lampade originali Pulso G e Unilite, offre la massima versatilità, una qualità della luce costante, potenza e precisione ad una velocità impressionante.

Lo stesso numero di generatori, indipendentemente dal produttore, con un massimo di tre sorgenti luminose compatibili deve essere consegnato al distributore per beneficiare della campagna di permuta. /mg

Ulteriori informazioni e condizioni qui.
© Broncolor

Eventi

Swiss Press Photo 20. La mostra itinerante nazionale "Swiss Press Photo 20" si apre il 9 settembre 2020 al Kornhausforum di Berna. Il fotografo "Bund" Adrian Moser ha vinto il primo premio nella categoria "Everyday Life" con il suo reportage sui coreani sullo Jungfraujoch.

Da una prospettiva contemporanea, le immagini di questo rituale un po' astruso del turismo di massa moderno trasmettono l'opposto della vita quotidiana. È più una sensazione di "quello che era una volta..." sta emergendo, unita all'incertezza che non sarà mai più possibile. /mj

Durata della mostra: dal 10 settembre all'11 ottobre 2020

© Adrian Moser, Turismo "lampo" sullo Jungfraujoch
Photobastei Zurigo - il Fotomuseum continua. Il Photobastei di Zurigo era ancora chiuso all'inizio dell'anno. I soldi sono sempre stati pochi al centro culturale gestito privatamente. Il piccolo museo di Zurigo era sull'orlo della chiusura.

Ma ora la svolta: Grazie alla collaborazione con la fondazione culturale bernese "Jetzt Kunst", la Photobastei può continuare. Questa fondazione è nota per le mostre d'arte contemporanea in spazi pubblici. In futuro la fondazione terrà le proprie mostre nei locali del Photobastei.
 
Il Photobastei ha aperto i battenti il 3 settembre con la mostra fotografica in bianco e nero sul mondo del lavoro di Zurigo. /mj

Periodo di esposizione: dal 3 settembre al 6 dicembre 2020
 © Photobastei
 
Strada. Vita. Fotografia - Fotografia di strada ( Street Photography) da sette decenni. Il Fotomuseum Winterthur presenta attualmente una mostra sulla fotografia di strada. Rappresenta la vita pubblica nelle grandi città, mostra la vita quotidiana e le scappatelle, il commercio e l'individualità, la commedia e la tragedia, il dibattito politico e il cambiamento sociale. Ritrae singole persone che sembrano perdersi nelle masse e crea vicinanza e distanza. La diversità dello spazio urbano e le sue emozionanti sfaccettature offrono ai fotografi molte possibilità di messa in scena fotografica. /mj

Periodo di esposizione: dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
© Fotomuseum Winterthur

Diventare membro dell'SBF?

 
Vantaggi della membership, anche dopo una seconda formazione. La SBF è un'associazione di professionisti dell'immagine. Siamo in attesa di nuovi fotografi motivati e impegnati a sostenere la nostra associazione con la loro adesione. L'iscrizione semplifica e riduce il lavoro di fotografo professionista, ad esempio fornendo consulenza legale gratuita o un'assicurazione giornaliera per malattia e attrezzature a tariffe speciali.
 

Come "Fotografo SBF" rappresentiamo i vostri interessi anche a livello politico. Particolarmente entusiasmanti per i soci: i corsi di formazione continua offerti dalle Sezioni su temi di attualità. In qualità di potenziali membri, accogliamo con particolare favore i cambiamenti di carriera. Alcuni dei nostri membri hanno trovato la loro strada verso la professione di fotografo attraverso l'istruzione secondaria. Lo scambio tra colleghi è quindi garantito. Non vediamo l'ora di sentirvi! /mj
Potete trovare ulteriori informazioni sul nostro sito web.
Diventa membro

Idee, elogi, critiche?

Cari membri SBF. Facciamo l'SBF INFO per voi. La tua opinione sull'SBF INFO conta, che si tratti di lodi o critiche. Vorremmo conoscere i vostri desideri e le vostre idee all'SBF INFO in modo da poterle progettare di conseguenza.

Ci interessano anche le storie del mondo della fotografia, dei vernissage e dei finissage, delle mostre e dei progetti di libri. Hai intrapreso la professione di fotografo dopo una seconda formazione e vorresti trasmettere le tue esperienze? Scrivici - la redazione non vede l'ora!

Monika Jäggi
Redazione


Fotografi professionisti e videomaker svizzeri
sbf-informiert@sbf.ch

SBF INFO Redazione Monika Jäggi /mj, Beiträge: Barbara Bess /bh, Peter Schulthess /ps, Roman Weyeneth /rw, Ivan Venzin /iv, Franciska Jurisic /fj,  Manuel Gehrig /mg

Amministrazione SBF Newsletter Barbara Hess

Archivio SBF Newsletter Weblink
 
Share Share
Tweet Tweet
Forward Forward
SBF Partner Oro
                                
          
           
 



SBF Partner Argento
         


Partner Comunicazione

Facebook
https://www.linkedin.com/company/18260233/
Link
Website
Copyright © 2020 SBF, Tutti i diritti riservati.


Volete cambiare il modo in cui ricevete questa e-mail?
È possibile modificare il proprio profilo o cancellarsi da questa lista.

Email Marketing Powered by Mailchimp






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
SBF · Postfach · Bern 3000 · Switzerland

Email Marketing Powered by Mailchimp