Copy
 

Da GlobaLeaks a ReattiviX. Coscienze civiche contro l'illegalità.

Reagire alla corruzione e all’illegalità attraverso la conoscenza dei propri diritti e l’uso consapevole delle segnalazioni anonime, ma non solo. Parte stasera alle 19, la nostra ReattiviX School, in diretta dalla nostra pagina Facebook e sul canale Youtube e durerà fino al 15 maggio. 

Nel primo incontro Da GlobaLeaks a ReattiviX: il diritto alle segnalazioni anonime contro la corruzione, incontreremo Giovanni Pellerano, Project Lead per GlobaLeaks e cercheremo di inoltrarci nel mondo del “Whistleblowing” e di capire perché la tutela dell’anonimato è indispensabile per combattere la corruzione e le mafie. Cercheremo di capire il lavoro degli attivisti per i diritti umani e la trasparenza promosso dai colleghi di GlobaLeaks e quale è l’obiettivo del Digital Whistleblowing Fund

Qui trovate il calendario completo degli incontri e dei laboratori civici. Intanto grazie di cuore a tutti coloro che ci hanno sostenuto in questo progetto a partire proprio dal Digital Whistleblowing Fund, Giovanni Pellerano e Rima Sghaier insieme a GlobaLeaks senza i quali non sarebbe stato possibile, e soprattutto a tutte e tutti i relatori che hanno aderito con entusiasmo alla ReattiviX School. A partire da Nicoletta Parisi, Ernesto Belisario, Daniela Vellutino, Davide Del Monte,Giorgio Fraschini (con Paola Dottor) e Philip Di Salvo.

Persone con le quali siamo orgogliosi di camminare nella stessa direzione ormai da qualche anno e che sono tra i massimi esperti nazionali e internazionali sui temi dell’anticorruzione, del whistleblowing, della privacy, della trasparenza e del monitoraggio civico.

Ma sia chiaro. Con la ReattiviX ci rivolgiamo a tutti voi. Alle nostre comunità, alle cittadine e ai cittadini che stanno combattendo contro soprusi e illegalità. A chi lavora nella Pubblica Amministrazione. A chi in questi mesi ci ha mandato segnalazioni anonime attraverso il nostro portale, ma non solo. Abbiamo bisogno di coinvolgere le nuove generazioni, perché l’Italia - ancora corrotta - è al 20esimo posto tra i 27 Paesi membri dell’Unione europea e 52esima nel mondo, secondo l'indice di percezione della corruzione calcolato da Transparency. Fenomeno di cui, secondo l’ultimo sondaggio dell’Eurobarometro, ben l’88% degli italiani è ben cosciente. 

La pandemia ha solo amplificato situazioni che c'erano già e su cui tutti dobbiamo continuare a tenere gli occhi bene aperti. A nostro avviso occorre creare maggiore consapevolezza e anche il nostro lavoro di giornalisti civici ha bisogno di comunità più informate e consapevoli dei propri diritti.
Segnatevi, quindi, sul calendario anche il prossimo appuntamento: venerdì 9 aprile, sempre alle 19.00, ospiteremo una delle massime esperte di trasparenza, la professoressa Nicoletta Parisi, docente di Diritto Internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, già componente di ANAC.

Ancora oggi in Italia chi sceglie di vedere, parlare e denunciare fatti illeciti viene identificato come un infame o un delatore. Pensiamo solo al fatto che in italiano non si riesca ancora a tradurre il termine whistleblower (colui che decide di segnalare, “fischiare il fischietto” in inglese, in modo anonimo un fatto o una vicenda dannosa per la collettività, ndr).

Noi, insieme a voi, invece, proveremo a formare i futuri “agenti civici” per la legalità.

Rosy Battaglia e Nicola Petrilli
per Cittadini Reattivi APS


Tutte le info sul nostro sito e sui nostri canali Social da Facebook (pagina e gruppo), Youtube e attraverso il nuovo canale Telegram ReattiviX.

Sostienici

Potete continuare a sostenere la nostra attività di giornalismo civico indipendente con una donazione su Paypal o sul nostro c/c su Banca Etica.
Qui tutti i nostri bilanci  e lo statuto della nostra associazione

Resta in contatto con noi

Per essere sempre aggiornati sulle nostre attività potete seguirci su tutti i social (il nuovo canale Telegram ReattiviX., Facebook pagina e gruppo, canale Youtube, Twitter, Instagram e Spreaker)

Website
Facebook
Twitter
Link
Email
YouTube
Copyright © 2021, Cittadini Reattivi APS.

Ricevi questa newsletter perchè sei iscritto alla mailing list di Cittadini Reattivi.
In ogni momento puoi modificare i tuoi dati o cancellarti.
Website
Facebook
Twitter
Link
Email
YouTube
Questo lavoro nel 2020 è stato possibile grazie ai fondi di
European Journalism COVID-19 Support Fund.
Se vuoi che prosegua nel 2021, grazie per una tua libera donazione e/o sostegno, basta un click!






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Cittadini Reattivi · via Cordusio, 4 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp