Copy
 

Perché e come diventare (re)agenti civici per la trasparenza. Alla #ReattiviX School

Senza memoria non c’è futuro”. E occorre memoria per ricordare le mille pandemie silenziose causate dall'ingiustizia ambientale nel nostro Paese e guardare ad un futuro davvero sostenibile.
Cittadini Reattivi APS ha voluto, così, celebrare l’Earth Day 2021 con un tributo in ricordo delle vittime di amianto a Casale Monferrato dal Parco Eternot ma, anche alla rinascita possibile, grazie alle lotte civiche per la tutela della salute e dell'ambiente che abbiamo documentato nel documentario “La rivincita di Casale Monferrato”. 
E’ questa la sintesi del nostro intervento ieri in diretta su Rai Play (potete rivederlo qui ai minuti 3.35.00), durante la maratona #OnepeopleOneplanet, insieme ai ragazzi di Fridays For Future

E se “senza memoria non c’è futuro”, “senza trasparenza, non c’è ripartenza”. Ci piace ricordare ancora una volta l’intervento della Professoressa Nicoletta Parisi alla nostra ReattiviX School, che ci ha esortato a riflettere sul nostro essere  “sudditi o cittadini”
La differenza sta proprio nel far valere i nostri diritti ed averne consapevolezza. 
Ora più che mai. 

Anche per questo motivo abbiamo deciso, insieme ad altre associazioni capofila dell’OpenGov Forum, e a nome di tutte le 34 associazioni che hanno aderito alla campagna “Ripartenza a porte aperte”, di scrivere una lettera ai ministri maggiormente coinvolti nella stesura del Recovery Plan. Un documento fondamentale per la ripartenza del nostro Paese post-pandemia, che dovrà essere consegnato entro fine mese alla Commissione Europea, ma che nessun rappresentante della società civile ha avuto ancora modo di analizzare.
Economia, ambiente e salute devono essere i punti focali del Piano e il monitoraggio civico ne deve essere pilastro: pretendiamo quindi trasparenza sul nostro futuro. 

Monitoraggio civico, trasparenza e partecipazione sono, da sempre al centro del nostro impegno. E lo saranno anche nei prossimi incontri della nostra ReattiviX School. I prossimi appuntamenti sono sempre imperdibili e, allora, save the date!

Stasera alle ore 19.00 come sempre in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Cittadini Reattivi, ospiteremo Davide Del Monte, presidente di info.nodes, già direttore di Transparency Italia, tra i massimi esperti di anticorruzione e trasparenza. “Guarda, ascolta, parla!” sarà questo il messaggio che lanceremo questa sera. A questo link puoi già leggere una breve introduzione alla diretta di questa sera.

Domani 24 aprile, dalle ore 14 alle 16, un altro appuntamento imperdibile: solo su Zoom (previa iscrizione), andrà in onda il primo Laboratorio per (re)agenti civici, curato dalla Professoressa Daniela Vellutino, in collaborazione con il dott. Francesco Notari e con Diritto di Accesso Civico. Impareremo a esercitare il diritto di trasparenza, dove cercare i dati ambientali e sanitari, e come fare una richiesta di accesso civico o un FOIA. E’ necessaria l’iscrizione ma è semplicissimo: segui le istruzioni a questo link.

Venerdì 30 aprile alle ore 19.00, invece, ospiteremo Giorgio Fraschini, coordinatore ALAC, il servizio di Transparency Italia, pensato per dare assistenza e supporto ai segnalanti. Insieme a lui capiremo l’intero iter di una segnalazione, come viene recepita da Transparency International Italia, come viene analizzata e, soprattutto, cercheremo di darvi consigli e aiuti che possono sempre tornare utili, soprattutto ora che il monitoraggio sui reati ambientali, sui reati nel mondo sanitario o nella Pubblica Amministrazione, non deve e non può essere delegato. 

Non è semplice battersi per la giustizia, per l’equità, per i diritti, per il bene comune. Ma è indispensabile farlo. Ce lo insegnano le comunità in lotta da Casale Monferrato a Brescia, dalla Val di Susa a Taranto. Le #StorieResilienti raccolte nei nostri documentari La rivincita di Casale Monferrato e Io non faccio finta di niente

Ed è per questo che ci ritroveremo domani nel nostro laboratorio per (re)agenti civici. Condividendo pratiche, metodi e conoscenze che possono diventare patrimonio comune. 

Unire le forze per innescare cambiamento è indispensabile e possibile. E non siamo soli.


Rosy Battaglia e Nicola Petrilli
per Cittadini Reattivi APS

Sostienici anche con il 5 per mille!

Puoi continuare a sostenere la nostra attività di giornalismo civico indipendente con una donazione su Paypal o sul nostro c/c su Banca Etica. Oppure puoi destinarci il tuo 5 per mille indicando il nostro Codice Fiscale: 97710690153, Cittadini Reattivi Associazione di Promozione Sociale.


Qui tutti i nostri bilanci  e lo statuto della nostra associazione

Resta in contatto con noi

Per essere sempre aggiornati sulle nostre attività potete seguirci su tutti i social (il nuovo canale Telegram ReattiviX., Facebook pagina e gruppo, canale Youtube, Twitter, Instagram e Spreaker)

Copyright © 2021, Cittadini Reattivi APS.

Ricevi questa newsletter perchè sei iscritto alla mailing list di Cittadini Reattivi.
In ogni momento puoi modificare i tuoi dati o cancellarti.
Website
Facebook
Twitter
Link
Email
YouTube
Questo lavoro nel 2020 è stato possibile grazie ai fondi di
European Journalism COVID-19 Support Fund.
Se vuoi che prosegua nel 2021, grazie per una tua libera donazione e/o sostegno, basta un click!






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Cittadini Reattivi · via Cordusio, 4 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp