Copy
 

La sostenibilità ambientale è un diritto.

 

Dall’Ilva di Taranto alla Val di Susa, passando per il processo Eternit Bis.
Ancora una volta, Cittadini Reattivi documenta alcune delle maggiori vicende di ingiustizia ambientale e sociale dei giorni nostri. Si parla tanto di sostenibilità ambientale ma tutte queste grandi lotte civiche nazionali come ci sia molta strada da fare per applicarla concretamente.

Sabato 12 giugno abbiamo documentato la Marcia Popolare No Tav, da Bussoleno a San Didero, in bassa Val Susa, per protestare contro la costruzione di un altro autoporto nel comune di San Didero.
Molti gli attivisti presenti, tantissimi i cittadini di ogni genere ed età con l’adesione degli Amministratori della Valle, a partire dall’Unione Montana e dai Sindaci che si oppongono all'ennesimo scempio nel comune di San Didero, presenze documentate anche grazie alle immagini girate dal nostro Marco Balestra.
Tutti chiedono che in questo gravissimo momento di crisi economica, sociale, sanitaria e ambientale che la grande opera più costosa d'Europa, con costi lievitati dell'85% e con un gravissimo impatto proprio sulle emissioni climalteranti, venga fermata.

La ferrovia in val di Susa esiste già e i cittadini chiedono trasparenza e partecipazione contro lo spreco di denaro pubblico, ancora più evidente in epoca di pandemia. Un motivo in più per rivedere la diretta con l’avvocato Ernesto Belisario, nostro ospite per la rassegna “ReattiviX School”.

Con lui abbiamo potuto ragionare e riflettere sull’importanza della trasparenza, del diritto di accesso pubblico e sull’importanza della privacy, anche per difendere chi sceglie di non tacere e denunciare le illegalità, anche nella PA, come i whistleblowers. A questo link puoi leggere la sintesi dell’intervista e i passaggi più significativi.

Tutela dei territori, significa anche tutela dell’aria che respiriamo.
Per questo vi invitiamo ad aderire firmando la petizione su change.org, alla Rete Ambiente Lombardia e alla loro campagna “Apriti cielo! Ripuliamo la nostra aria”.

Si, la sostenibilità ambientale è un diritto fondamentale.

Proseguite a sostenere Cittadini Reattivi APS, se lo ritenete, destinando alla nostra associazione il vostro 5x1000. Le vostre battaglie sono anche le nostre.

Nicola Petrilli

per Cittadini Reattivi APS

Sostienici anche con il 5 per mille!

Puoi continuare a sostenere la nostra attività di giornalismo civico indipendente con una donazione su Paypal o sul nostro c/c su Banca Etica. Oppure puoi destinarci il tuo 5 per mille indicando il nostro Codice Fiscale: 97710690153, Cittadini Reattivi Associazione di Promozione Sociale.


Qui tutti i nostri bilanci  e lo statuto della nostra associazione

Resta in contatto con noi

Per essere sempre aggiornati sulle nostre attività potete seguirci su tutti i social (il nuovo canale Telegram ReattiviX., Facebook pagina e gruppo, canale Youtube, Twitter, Instagram e Spreaker)

Copyright © 2021, Cittadini Reattivi APS.

Ricevi questa newsletter perchè sei iscritto alla mailing list di Cittadini Reattivi.
In ogni momento puoi modificare i tuoi dati o cancellarti.
Website
Facebook
Twitter
Link
Email
YouTube
Questo lavoro nel 2020 è stato possibile grazie ai fondi di
European Journalism COVID-19 Support Fund.
Se vuoi che prosegua nel 2021, grazie per una tua libera donazione e/o sostegno, basta un click!






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Cittadini Reattivi · via Cordusio, 4 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp