Copy

 L’Italia è un guazzabuglio amarissimo , tutte le ragioni che ti ricordano che potrebbe essere ok vivere in questo Paese sono sempre più schiacciate dalla m✺✺✺a che avanza e l’idillio di una vecchiaia sulle montagne del Trentino o sulle coste della Calabria incontaminata, diventa sempre più distante: nel mezzo anni bui, beceri comandanti e sputi di opinioni disumane capaci anche di annichilire la bellezza di un paesaggio. Onestamente - ne abbiamo venti o trenta - chi lo reggerà serenamente sto schifo per tutti gli anni a venire?

➔ Ad ogni modo, tralasciando la nostra vecchiaia che giungerà veramente sofferta, è importante ricordare che c’è chi è già vecchio adesso. E ne sono pure tanti, oh. Nonostante non sia mai stato particolarmente tranquillo da queste parti, loro ci sono arrivati.

Abbiamo scomodato il ♕ Donaldone del design di tutti i tempi e di tutte le galassie che giustamente, da 83enne quale si ritrova ad essere, ci fa presente a gran voce che oggigiorno i vecchi non sono un mercato di nicchia. Design tutto e business tutto, SVEGLIA! Ci vuole troppa forza per aprire un barattolo di pomodori! 


A proposito di cibo, capiamo qualcosa delle cucina fantasma ; a proposito di niente - perchè a parlarci parlando di vecchi non è così elegante - un grande RIP ; a proposito di RIP ✞ o quasi, una celebrazione per gli animali in via d’estinzione ed altre buone pratiche dei big ; tornando al cibo da ascoltare, cose sinestetiche .

● ○ ○ ○ ○ 
I designer di oggi sono i nonni di domani e non lo sanno

ARTICOLO ENG  |  DON NORMAN FAST COMPANY

Che si muore più tardi è ormai un dato di fatto ma il mondo sembra essere progettato per mettere in difficoltà gli anziani. Prodotti per la casa che si aprono solo con la pinza, contenitori con tappi a vite che per l’apertura richiedono un fisico bestiale, etichette non curanti della presbiopia. Don Norman, guru del design e 83-enne ufficiale, racconta il suo punto di vista sulla situazione. 

  ➭ Crescere 


○ ● ○ ○ ○ 
Forse non abbiamo più bisogno dei camerieri e nemmeno dei tavoli 

ARTICOLO ENG  |  LESLIE PATTON BLOOMERG

Il boom del food delivery ha portato allo sviluppo esponenziale di “ghost kitchens”, il nuovo selvaggio West dell'industria della ristorazione. Sono veloci e costano meno rispetto a un ristorante tradizionale, ma il modello di business sembra non funzionare per tutti. Queste piccole o grandi cucine possono lavorare in veste di attività diverse allo stesso tempo, diventando veri e propri canali multi-brand.

  ➭  Nuovi mercenari 


○ ○ ● ○ ○
Il cimitero dei progetti falliti

ARTICOLO ITA  |  MATTEO STEFANELLI LINK IDEE PER LA TV

Kickstarter e Indiegogo sono alcune tra le più celebri piattaforme di crowdfunding. Hanno in comune non solo i capitali raccolti e le fortune create, ma anche il tasso di fallimento dei prodotti. Questi progetti non sempre riescono a trovare il giusto riscontro nel web e anche quelli che sembrano avere delle speranze rischiano di bruciarsi nelle fasi successive. Come si compone questa fenomenologia del crowdfunding flop?

  ➭  RIP 


○ ○ ○ ● ○ 
Anche loro hanno fatto cose buone

PROGETTO ENG  |  MATT STAMPECK TUMBLR

Visualizzando anonimamente un documento Google, il servizio assegna un avatar di un animale, particolare e divertente. Di recente Google ha lanciato una partnership con il World Wildlife Fund per evidenziare gli animali in via di estinzione tramite questo tool molto visualizzato. Civic Features è un blog che si occupa di raccogliere tutti questi strumenti civici delle grandi piattaforme web per promuovere le iniziative che hanno un impatto positivo sulla nostra società.

  ➭  Buone pratiche  


○ ○ ○ ○ ● 
Che gusto ha la tua canzone preferita?

ARTICOLO VIDEO ENG  |  OLIVER MCATEER PRWEEK

Il Dr. Marcelo Costa e il musicista João Rocha hanno applicato il principio di sinestesia alla classificazione di milioni di brani su Spotify per una campagna pubblicitaria. I parametri del software sono diventati ingredienti; la musica da ballo è stata associata alla temperatura; l’energia alla densità. Infine lo chef Renato Carioni ha classificato tutti i principali ingredienti culinari assegnando delle note a ciascuno di essi. 

  ➭  Assaggia su Spotify 


Designer of what esplora e analizza i ruoli del designer 
oggi protagonista di un contesto in trasformazione.


Ogni venerdì sulla tua mail racconta l’impatto che il progettista ha sul mondo attraverso cinque contenuti selezionati con cura e criterio.

  ➭ Consiglia Designer of what  
 ↘  TWITTER    ↘ CONTATTACI     ISCRIVITI 

A venerdì prossimo,
la squad di Designer of what
 
Clicca qui per non ricevere più la newsletter. 




 Email Marketing Powered by Mailchimp